la villa di tutta un'altra vita

Il tempo, però, corre. Impossibile non pensare a Borotalco e al suo Sergio (Carlo Verdone) che millantava di essere il mitico Manuel Fantoni di fronte a questo tassinaro della Garbatella che indossa lo smoking e che vorrebbe fare il James Bond della situazione, ma sovviene anche Alberto Sordi che nel 1983 interpretò un maturo tassista romano ne Il tassinaro.Â. Visto il film con un nutrito gruppo di amici in una sala pienissima di gente. 2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002. Ci si diverte e si riflette. Consigliatissimo. Eccellente interpretazione di tutti gli attori, in particolare Enrico Brignano, Daniela Terreri, Paola Minaccioni e Ilaria Spada. Gianni è un tassista annoiato dalla sua vita fatta di giorni sempre noisamente uguali. Tutta un'altra vita, il film di Alessandro Pondi, parte dalla seguente domanda: Cosa faresti se il destino ti offrisse di diventare un'altra persona per una settimana? L’occasione arriverà grazie a un mazzo di chiavi dimenticato, proprio sul sedile del suo taxi, da una coppia di clienti danarosi, in partenza per una settimana per le Maldive. E’ un percorso che ti guida passo passo a stimolare in modo pieno e totale mente, corpo e spirito. Se c'è qualcosa di buono in Tutta un'altra vita di Alessandro Pondi non è nello spunto narrativo del "sogno che si realizza", già frequentato dal cinema (bastino tre titoli: Borotalco, Il marchese del Grillo, Una poltrona per due) e saccheggiato dalla peggior televisione, qui declinato nella forma del tassinaro frustrato, tutto gratta e vinci e sogni di gloria, che prende fortunosamente il posto di un miliardario in vacanza con la moglie. Programmazione del Film a Sondrio Anche la colonna sonora è tutta  da ascoltare. Lo scontento cinquantenne si impossesserà della meravigliosa villa con piscina e da pilota di una semplice Multipla si ritroverà alla guida di una Lamborghini affiancato da una bomba sexy (Ilaria Spada). Gianni è un tassista romano con una routine consolidata. Tra auto di lusso, piscine e feste esclusive, Gianni trova esattamente quello che stava cercando, ma anche qualcosa che non si aspetta: l'amore. Gianni (Enrico Brigano) è un tassista romano con una routine consolidata. A me ha fatto pensare ad una sorta di spin off di quell'episodio di Un'estate ai Caraibi, in cui lo stesso Brignano, da autista di Mattioli, si impossessa poi della sua villa e dei suoi soldi. Cast completo Sono uscito poco fa dal cinema  .Finalmente una bella e godibile commedia all’italiana come non vedevo da tempo :divertente,brillante e con un gran bel ritmo. Vai alla recensione », Cinepanettone d'autunno pieno di luoghi comuni a partire dallo stilista eccentrico passando per il tassista che sogna la vincita al gioco ,finendo con la ragazza povera ma bella che fa la escort. Ha una moglie e due figli e sogna di vincere la lotteria per cambiare il suo quotidiano scialbo e sempre uguale, incapace com'è di modificare il flusso della sua vita. Gianni diventa un'altra persona e quella con Lola è davvero "Tutta un'altra vita"... e sarebbe pronto a mollare tutto per lei se non fosse che al termine della settimana di vacanza i legittimi proprietari ritornano alla villa... - PRODUTTORE ESECUTIVO: FRANCESCA DI DONNA. Un film solido, con una buona struttura, e un gran ritmo. Gianni (Enrico Brigano) è un tassista romano con una routine consolidata. Cosa faresti se il destino ti offrisse di diventare un’altra persona per una settimana? Trama del film Tutta un'altra vita. Ma non si tratta né dell'Alberto Sordi saggio navigatore metropolitano de Il tassinaro (1983) né di quello smargiasso di Un americano a Roma (1954), padre del tormentone: «Sto [...] UN'INCREDIBILE SETTIMANA A ROMA TRA GLAMOUR, LA SOLITA COMMEDIA BASATA SULLO SCAMBIO DI RUOLI, LE FINTE IDENTITÀ, MA BRIGNANO, MINACCIONI E UN FINALE, TUTTA UN'ALTRA VITA È LA MIGLIORE NEW ENTRY DELLA SETTIMANA: È SUO IL TERZO POSTO DEL BOX OFFICE, TUTTA UN'ALTRA VITA, GUARDA L'INIZIO DEL FILM [HD], TUTTA UN'ALTRA VITA, IL TRAILER UFFICIALE DEL FILM [HD], TUTTA UN'ALTRA VITA, IL POSTER UFFICIALE DEL FILM CON ENRICO BRIGNANO, TUTTA UN'ALTRA VITA, DA GIOVEDÌ 12 SETTEMBRE AL CINEMA, Tutta un'altra vita, il poster ufficiale del film con Enrico Brignano, Undine, la video recensione del film di Christian Petzold, Un affare di famiglia, la video recensione, The Story of Movies - Episodio IX: Calcio e campioni, The Story of Movies - Episodio 8: Il thriller italiano, The Story of Movies VII: Jung Woo-Sung, 100 anni di cinema coreano, The Story of Movies - Episodio 6: Enzo D'Alò, il cinema d'animazione, The Story of Movies - Episodio 5: Il comico italiano, The Story of Movies - Episodio 4: Italian families, La vita straordinaria di David Copperfield, Trash - La leggenda della piramide magica, Palm Springs - Vivi come se non ci fosse un domani, Hotel Transylvania 3 - Una vacanza mostruosa, Lettera del regista Samuele Rossi, l'augurio di un ritorno alle sale cinematografiche, Stasera in TV: i film da non perdere di martedì 5 gennaio 2021, 32. Durata 103 min. Il regista  Alessandro Pondi se la cava bene ma aveva a disposizione [...] Liberate dalla commedia Enrico Brignano. Regia di Alessandro Pondi. - un ruolo da protagonista e non per forza in commedia. TUTTA UN'ALTRA VITA regia di ALESSANDRO PONDI: regia ALESSANDRO PONDI soggetto e sceneggiatura ALESSANDRO PONDI PAOLO LOGLI RICCARDO IRRERA MAURO GRAIANI direttore della fotografia RAMIRO CIVITA (A.D.F.) Tutta un’altra vita sì, ma non tutto un altro film.Anzi, si può dire che questo è il solito film. Come realizzare i propri sogni, vincendo la paura e le emozioni negative. Tutta un'altra vita è disponibile a Noleggio e in Digital Downloadsu TROVA STREAMING Al centro della storia c’è un tassinaro romano, interpretato da […] Minaccioni gioca con altri colori, ha tempi comici perfetti, istrionica e piena di carisma, gli occhi grandi e il corpo minuto che reclamano - perché non provarci? Gianni ne approfitta: prende possesso della casa, si veste bene e rimorchia la bella Lola. Sono uscito dal cinema soddisfatto con delle belle sensazioni e mi sento di dire che tutta un altra vita è un film diverso dalle solite commedie e lascia la possibilità, tra una buna regia e dei bravi attori,  di poterselo godere semplicemente guardandolo, essendo un film in cui i concetti riescono ad entrarti in automatico si può cogliere la comicita all'interno di una [...] E così ecco che Brignano, quando non deve arringare le folle, eccelle nel modulare i toni, nell'accordarsi su un registro agrodolce che lo rende perfetto nel ruolo del povero cristo, credibile nella frustrazione, nella disperazione e nei colpi di testa improvvisi di chi non ha nulla da perdere. Ha una moglie e due figli e sogna di vincere la lotteria per cambiare il suo quotidiano scialbo e sempre uguale, [...]. Marco Poccioni Valsania e Rai Cinema presentano la prima clip di TUTTA UN'ALTRA VITA, con Enrico Brignano, al cinema dal 12 settembre. Vai alla recensione ». Conosce a memoria tutte le buche di via delle Terme di Caracalla e dice spesso: «Sto a scherza'!. L'occasione arriva quando una coppia benestante, in partenza per una settimana alle Maldive, dimentica nel suo taxi le chiavi della loro meravigliosa villa: Gianni si impossessa della vila e della vita [...] Vai alla recensione ». E quando una coppia benestante, in partenza per una settimana alle Maldive, dimentica nel suo taxi le chiavi della loro meravigliosa villa da mille e una notte, Gianni azzarda: si impossessa della villa e della vita del suo proprietario, finendo in una giostra di emozioni mai vissute prima che culminano nell'incontro inaspettato con Lola, un sogno di ragazza che vede in lui un vincente e che gli sconvolge l'esistenza. Compralo subito. Cosa faresti se il destino ti offrisse di diventare un'altra persona per una settimana? Gli attori tutti bravissimi. Gianni è un tassista romano con una routine consolidata. Nell'ingrato compito di farci simpatizzare con Brignano tassista romano - categoria tra le meno amate sul territorio - Pondi tira via la storia, accontentandosi di un compitino che si apre e si chiude a cerchio salvando in zona Cesarini un personaggio (nessuno spoiler) da un finale davvero ingrato. Vai alla recensione », Inizio col dire che Enrico Brignano e la Minaccioni sono due attori molto bravi, purtroppo trascinati in una commedia banale, che può anche far un po’ saltare i nervi. Brignano, in particolare, per i suoi non pochi estimatori funziona così, anche a teatro e in tv. O meglio la solita commedia basata sullo scambio di ruoli, le finte identità e sul concetto che, un po’ come le caramelle, una bugia tira l’altra. Un giorno portando in taxi una coppia ultra danarosa che va allle isole [...] Tralasciando la storia molto semplice e noiosetta, con retrogusto di scontatezza,, quello che meno mi è piaciuto di questo film [...] Attenzione. Scritto e diretto molto bene. Ha una moglie e due figli e sogna di vincere la lotteria per cambiare il suo quotidiano scialbo e sempre uguale, incapace com'è di modificare il flusso della sua vita. È stato un grande divertimento e una risata continua fino all'ultima scena. Ha una moglie (Paola Minaccioni) e due figli e sogna di vincere la lotteria per cambiare il suo quotidiano scialbo e monotono. Bravissimi tutti gli attori, anche i ruoli minori. Tutta un’altra vita è un film di genere commedia del 2019, diretto da Alessandro Pondi ed interpretato da: Enrico Brignano, Ilaria Spada, Paola Minaccioni, Maurizio Lombardi, Gabriele Lustri, Giorgio Colangeli, Monica Vallerini, Daniela Terreri, Giordano Di Cola, Rossella Brescia, Paolo Sassanelli. Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Un Brignano sorprendente in una commedia di grana grossa, senza guizzi ma diretta con la giusta leggerezza. Il film si regge sul nulla, pieno zeppo di classici stereotipi di un determinato tipo di commedia all'italiana basato sulle false apparenze. Un film Brignano inedito ( non in farsa) accompagnato da un bel cast un particolare menzione la merita Paola Minaccioni la moglie di Brignano nel film .Finale non scontato. Ispirato allo spunto dell'evasione virtuale da una vita anonima e grigia tramandato da titoli cult stranieri («Sogni proibiti») e italiani («Il conte Max»), il [...] Vai alla recensione », Tutta un'altra vita sì, ma non tutto un altro film. Tutta un'altra vita, il film di Alessandro Pondi, parte dalla seguente domanda: Cosa faresti se il destino ti offrisse di diventare un'altra persona per una settimana? Anzi, si può dire che questo è il solito film. Cosa faresti se il destino ti offrisse di diventare un'altra persona per una settimana? Cosa faresti se il destino ti offrisse di diventare un'altra persona per una settimana? | Commedia, +13 Produzione. Ha una moglie e due figli e sogna di vincere la lotteria per cambiare il suo quotidiano scialbo e sempre uguale, incapace com'è di modificare il flusso della sua vita. Da giovedì 12 settembre al cinema. A tutti gli altri resta una soddisfazione: quella di vedere sul grande schermo almeno tre grandi attori, che questo film ha il merito di riconoscere, pur sacrificandone il talento a ruoli non all'altezza. Al centro della storia c’è un tassinaro romano, interpretato da Enrico Brignano, che, stanco della solita routine con moglie (la bravissima Paola Minaccioni) e figli al seguito, sogna di cambiare vita. Guarda il film TUTTA UN'ALTRA VITA 2019 produzione regista Alessandro Pondi - prenota il tuo biglietto online su The Space Cinema. Ha una moglie e due figli e sogna di vincere la lotteria per cambiare il suo quotidiano scialbo e sempre uguale, incapace com'è di modificare il flusso della sua vita. Consigli per la visione di bambini e ragazzi. E già che ci siete, liberate anche Paola Minaccioni dall'eterno ruolo della spalla sagace, della moglie popolana, dell'amante sboccata. e Blu-Ray con Enrico Brignano, Ilaria Spada, Paola Minaccioni, Maurizio Lombardi, Monica Vallerini. Come dire, non sarà tutto un altro film, ma almeno è tutto un altro happy end. Anzi, si può dire che questo è il solito film. In “TUTTA UN’ALTRA VITA”, Gianni è un tassista romano con una routine consolidata. L’idea è carina, solita commedia degli equivoci all’italiana a cui dai una speranza per merito di Brignano. La villa da 22 milioni di dollari di Palm Beach di proprietà del finanziere Jeffrey Epstein, condannato per molestie sessuali e morto in carcere nel 2019, sarà demolita. Tutta un’altra vita sì, ma non tutto un altro film. Trieste Film Festival, nascono due nuove sezioni per l’edizione al via il 21 gennaio, MIFF Awards 2020, su MYmovies arriva Vivi, Cavallo di Leonardo per Miglior Attore, Festival Nuovo Cinema Europa, altri due giorni di proiezioni gratuite, Stasera in TV: I film da non perdere di lunedì 4 gennaio 2021, Le terrificanti avventure di Sabrina - Parte 4, la definitiva emancipazione della sorellanza, Stasera in TV: i film da non perdere di domenica 3 gennaio 2021, Sanpa: la docu-serie restituisce la complessità di una storia d'umanità e violenza, Capri, Hollywood su MYmovies, i film di sabato 2 gennaio, Stasera in TV: i film da non perdere di sabato 2 gennaio 2021. La tentazione di usare quelle chiavi per accedere non soltanto alla villa lussuosa, ma a “tutta un’altra vita”, è irresistibile: Gianni si ritroverà a vivere una nuova identità, in … Al centro della storia c'è un tassinaro romano, interpretato da Enrico Brignano, che, stanco della solita routine con moglie (la bravissima Paola Minaccioni) [...] Ha una moglie e due figli e sogna di vincere la lotteria per cambiare il suo quotidiano scialbo e sempre uguale, incapace com'è di modificare il flusso della sua vita. Vai alla recensione ». Salvo le battute di Brignano , la brava Paola Minaccioni e i bambini ottimi attori. Gianni (Enrico Brignano) è un tassista romano con una routine consolidata. Il nuovo servizio di Cinematografo.it completamente gratuito. Una coppia agiata, in partenza per passare una settimana alle Maldive, dimentica le chiavi della lussuosa villa sul suo taxi. O meglio la solita commedia basata sullo scambio di ruoli, le finte identità e sul concetto che, un po’ come le caramelle, una bugia tira l’altra. Gianni diventa un’altra persona e quella con Lola è davvero ”Tutta un’altra vita”… e sarebbe pronto a mollare tutto per lei se non fosse che al termine della settimana di vacanza i legittimi proprietari ritornano alla villa… Colpisce anzi la leggerezza con cui Pondi, alla seconda prova da regista dopo Chi m'ha visto, tratti situazioni e dinamiche al limite della credibilità, gestendo personaggi e dialoghi in cui l'elemento popolare finisce spesso con lo scadere nel triviale: cresciuto come sceneggiatore al fianco nobile di Sandro Petraglia, con cui scrisse Compagni di scuola, qui Pondi sembra giocare nello stesso campo dei cinepanettoni realizzati con Neri Parenti, Natale in Sudafrica e Natale a Beverly Hills, dai quali mutua il gusto sboccato e la sciatteria nella definizione dei personaggi secondari (quando la smetteremo con la macchietta dello stilista che parla in falsetto?). Gianni è un tassista romano con una routine consolidata. Gianni è un tassista romano che gioca compulsivamente a Superenalotto e Gratta e Vinci, in cerca del colpo che gli cambi la vita. Il Metodo Tutta un’altra vita® è un percorso creato da Lucia Giovannini attraverso la combinazione di lezioni, tecniche e strumenti affinati nel corso di oltre 20 anni di studio. Tutta un'altra vita, scheda del film di Alessandro Pondi, con Enrico Brignano, Ilaria Spada e Paola Minaccioni, leggi la trama e la recensione, guarda il trailer, ecco quando, come e … Tutta un’altra vita sì, ma non tutto un altro film. Gianni è un tassista insoddisfatto della sua vita, che un giorno per caso ha l'opportunità di impossessarsi della villa, e della vita, di un miliardario in vacanza. E poi ha un finale non consueto che risolleva la situazione. Consigli per la … Foto, video, trailer, anteprime, interviste esclusive. Non capisco come questo film possa avere una media generale di voto inferiore al 4... una delle migliori commedie italiane degli ultimi anni: fresca leggera e divertente senza essere banale, UCI cinema parco Leonardo. Con Enrico Brignano, Ilaria Spada, Paola Minaccioni, Maurizio Lombardi, Monica Vallerini. Dettagli Il solo Brignano da solo non regge l'urto di una commedia nata male e finita peggio. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Insomma una trama che pecca di originalità. Marito insoddisfatto e padre senza slanci di due bambini in età scolare, l'uomo coglie al volo l'occasione involontariamente offertagli da una coppia di ricconi in partenza per le Maldive, che dimenticano le chiavi di casa sulla sua auto. Alcuni richiami a pellicole del passato (come il «buca» o «buca con acqua» de Il Federale, oppure lo «sto a scherza'» di Un [...] Piacerà, senz'altro, a chi ama la commedia di grana grossa. La vignetta di Tutta un'altra vita E’ Tutta un'altra vita il film protagonista della vignetta di questa settimana realizzata i... - Voto 10 - Notizie sul cinema: film, attori, registi, recensioni, festival. Cineuropa - il meglio del cinema europeo. Gianni è un tassista romano con una routine consolidata. Una sceneggiatura banale e superficiale sin dall'inizio che peggiora costantemente chiudendo con un finale totalmente inadeguato e poco sensato. I Sogni te li devi andare a pijà, sennò rimangono sogni... Ti abbiamo inviato un'email per convalidare il tuo voto. E come non se ne facevano da parecchio, con quel retrogusto amaro che mi ha ricordato le grandi commedie del passato. E dietro all'insopportabile maschera della macchietta dell'omosessuale pazza, vale la pena fare caso a un volto interessante: quello di Maurizio Lombardi, che dopo tanti anni di teatro vive al cinema, con The Nest, The New Pope e ora anche qui, una meritata stagione di riconoscimenti. Vai alla recensione ». , Gianni (Enrico Brignano) è un taxista romano con una moglie: Lorella (Paola Minaccioni, comica caratterista: Ma cosa ci dice il cervello, Torno indietro e cambio vita) e due bambini, vive il disagio di una professione che non ama, una moglie che sopporta e due figli che non sopportandoli trascura, insomma uno scontento. Uscita cinema giovedì 12 settembre 2019 distribuito da 01 Distribution. Se vuoi saperne di più, Recensione di Vai alla recensione ». [...] Un plauso al regista, Alessandro Pondi, che ha saputo gestire un cast eccezionale [...] e in DVD Riccardo M. Questa settimana sono stato io a proporre a mia moglie di andare a vedere un film di svago dopo giorni pesanti e film in TV fatti di sparatorie e tensioni … “Tutta un’altra vita” è un film leggero, che regala qualche sorriso in una storia già vista basata su fortuna, sogni e illusioni. Film 2019 Vai alla recensione », Film leggero, a tratti divertente, ma che, in buona sostanza, pur di provare a far divertire gli spettatori, tende a legittimare (corsivo d'obbligo) la menzogna, il furto, l'appropriazione indebita, le relazioni clandestine. "Prodotto appena corretto" e 2 stelle solo perchè c'è un Brignano in grande [...] Vai alla recensione ». . Genere Commedia, Ancora una volta il regista non si smentisce perche' anche il suo secondo film mi ha fatto sorridere e divertire tanto, gli attori mi sono piaciuti e con un finale del tutto inaspettato. Un bel film, divertente, ben girato e ben raccontato con un Brignano inedito. da Margherita Bordino 12 Settembre 2019. 103 min. Le foto, la recensione, il trailer, news e informazioni, cast di Tutta un'altra vita. Nessun cambiamento nelle prime posizioni della classifica italiani: It - Capitolo 2 rimane in vetta con 340mila euro, che portano il suo totale a 7,2 milioni con i 10 raggiungibili entro la fine del mese. Anzi, si può dire che questo è il solito film. Ricerca nel più grande archivio digitale europeo del cinema mondiale, con più di 50.000 schede filmografiche, trailer, recensioni, foto e molto altro. Tutta un'Altra Vita di Lucia Giovannini. Ha una moglie e due figli e sogna di vincere la lotteria per cambiare il suo quotidiano scialbo e sempre uguale, incapace com´è di modificare il flusso della sua vita. Bravissime Paola Minaccioni e Ilaria Spada. Apri il messaggio e fai click sul link per convalidare il tuo voto. Bello .Lo consiglio! 2019, Vai alla recensione ». Vai alla recensione », C'è un tassista romano con casa all'Eur vista Basilica dei Santi Pietro e Paolo (la San Pietro falsa secondo Pier Paolo Pasolini). Vai alla recensione », Finalmente una commedia all’italiana come non se ne vedevano da un po’. Tutta un'altra vita - Un film di Alessandro Pondi. In sostanza è la solita commedia basata sullo scambio di ruoli, le finte identità, ma Brignano, Minaccioni e un finale inconsueto salvano il film. La storia è abbastanza scontata: il classico uomo con un piede in due scarpe, ma il film grazie ad alcune sue battute, alla romanità di Brignano, all’interpretazione della Minaccioni (brava anche nelle parti più drammatiche) e alla sua trama popolare può in qualche modo divertire. Nella recensione precedente non ha registrato le stelle che avevo selezionato, le inserisco in questo contesto per completezza. Commedia vista e rivista, uguale a tante altre. ... Ha una moglie e due figli e sogna di vincere la lotteria per cambiare il suo quotidiano scialbo e sempre uguale, incapace com’è di modificare il flusso della sua vita. Ha una moglie e due figli e sogna di vincere la lotteria per cambiare il suo quotidiano scialbo e sempre uguale, incapace com’è di modificare il flusso della sua vita. “ E’ tutta un’altra vita “ veramente quella che un affabulatore come Brignano ci fa vedere nei panni del tassista Gianni, marito di una donna “romana de Roma” buona ed un tantino frescona ( Paola Minaccioni, nei panni di Lorella, la moglie di Gianni ), un Gianni che sa inventarsi non una ma migliaia di … Tutta Un'Altra Vita - Nuovo Spot#Tuttaunaltravita di Alessandro Pondi con Enrico Brignano, Ilaria Spada, Paola Minaccioni, Maurizio Lombardi, Monica Vallerini, Daniela Terreri, Gabriele Lustri, Giordano Di Cola e con Rossella Brescia, la partecipazione amichevole di Paolo Sassanelli, la partecipazione di Giorgio Colangeli. In Italia al Box Office Tutta un'altra vita ha incassato 1,7 milioni di euro . Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Regia di Alessandro Pondi. durata 103 minuti. Un Brignano sorprendente in una commedia di grana grossa, senza guizzi ma diretta con la giusta leggerezza. Un film con Enrico Brignano, Ilaria Spada, Paola Minaccioni, Maurizio Lombardi, Monica Vallerini. Consiglio di andarlo a vedere. Le riprese del film sono iniziate il 20 settembre 2017. Ti abbiamo appena inviato una email. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. L'invio non è andato a buon fine. Al cinema, da protagonista, tenta da sempre di aggiungere una marcia in più: la dimensione sentimentale, da Pieraccioni [...] Gianni, tassista dalla vita scialba, è sposato e ha due figli. Commedia, Italia, 2019. ... Ha una moglie e due figli e sogna di vincere la lotteria per cambiare il suo quotidiano scialbo e sempre uguale, incapace com'è di modificare il flusso della sua vita.

Circolo Ufficiali Costo, Inter Milan 3-2 2005, Golden Retriever Prezzo, Lago Di Carezza Parcheggio Prezzi, Bonus Bebè 2019: Proroga,


Warning: Illegal string offset 'buttons_type' in /home/clients/60f1cdf65fd744866e10998c8a9c7ca2/romedil/wp-content/plugins/tmm_addthis/index.php on line 72

Warning: Illegal string offset 'add_buttons' in /home/clients/60f1cdf65fd744866e10998c8a9c7ca2/romedil/wp-content/plugins/tmm_addthis/index.php on line 75